Identificazione a Matang (foresta di mangrovie)

(EN)
(ES)

Una parte del nostro lavoro di apprendiste ecologhe consiste nell’identificazione delle specie presenti in una regione specifica. Attraverso l’identificazione, possiamo descrivere alcune caratteristiche importanti dell’ambiente naturale oggetto di studio.
Questa è stata una delle nostre attività nel nostro “field trip” a Matang, riserva naturale nella costa ovest della Malesia peninsulare, in cui le foreste di mangrovie sono considerate tra le meglio gestite e conservate al mondo.

Perché sia possibile il’identificazione, si devono ottenere campioni (parti vive della pianta) che presentino caratteristiche specifiche. Per la flora, ad esempio, i fiori e i frutti sono unici per ogni specie, quindi è importante osservarli. Per la fauna i criteri sono molto vari e dipendono dal gruppo tassonomico.

Parlando di piante, una volta riconosciuta la specie si possono collezionare i campioni in un Erbario, raccolta di piante essicate sistematicamente organizzate per essere usate come referenza per le future indicazioni.

 

Gli animali invece dopo l’identificazione sono normalmente rilasciati nel loro ambiente naturale, altrimenti possono diventare parte di collezioni scientifiche (sempre per l’identificazione).

Advertisements

2 thoughts on “Identificazione a Matang (foresta di mangrovie)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s